Designer 2017-04-26T09:59:08+00:00

Hannes Wettstein

Nasce nel 1958 ad Ascona, in Svizzera, vive e lavora a Zurigo. Il suo lavoro è orientato principalmente verso il product design e líarchitettura d’interni. Realizza showroom di moda e di arredamento, spazi collettivi, alberghi, allestimenti, uffici, in Svizzera e all’estero. Progetta e realizza mobili e accessori in collezioni limitate per alcune industrie svizzere. Disegna mobili, lampade, orologi, occhiali, tappeti, maniglie, biciclette. Inizia la sua collaborazione con Baleri Italia nel 1985 e firma molti pezzi di successo per l’azienda. Hannes Wettstein scompare a soli 50 anni nel luglio 2008.

Prodotti

Denis Santachiara

Nasce nel 1950 a Campagnola, Reggio Emilia. Inizia la sua attività nel 1966 come designer presso il Centro Stile Fiat. Realizza oggetti di design di alta tecnologia e densità artificiale, esposti in mostre personali e collettive anche presso la Biennale di Venezia nel 1980 e il Grand Palais di Parigi. Ha organizzato numerose mostre tra cui “La Neomerce” alla Triennale di Milano nel 1985 e al Centre Pompidou di Parigi. Ha curato l’allestimento “New Persona” per la Biennale di Firenze 1996/97. Collabora con Baleri Italia dal 1995 ed è autore di progetti ironici e poetici di grande successo come Mama, Tato e Celine.

Prodotti

Philippe Starck

Nasce a Parigi nel 1949. A vent’anni è direttore artistico di Cardin. A ventisette anni, dopo un periodo negli U.S.A., rientra a Parigi e progetta i due night club Main Bleue e Bains Douches, il Café Costes e gli appartamenti privati all’Eliseo del Presidente Mitterrand, affermandosi internazionalmente come il più famoso dei “nuovi designers”. Progetta l’École Nationale des Arts Decoratifs di Parigi. All’estero progetta gli showroom di Kansai Yamamoto a Sapporo, il ristorante Manin e il Café Mystique a Tokyo, gli hotel Royalton e Century Paramount a New York e il Delano Hotel a Miami. Disegna mobili, lampade, bilance, televisori, orologi, valige, vasi, oggetti da cucina, motociclette, maniglie. La sua collaborazione con Baleri Italia inizia nel 1984, una delle prime aziende a produrre industrialmente i suoi progetti che lo lancia nel mondo del design di prodotto.

Prodotti

Arik Levy

Designer poliedrico, si occupa di ogni forma di progettazione: industrial design, sviluppo prodotti, illuminazione, corporate identity, packaging, display e materiale punto vendita, interni e negozi, stand fieristici e allestimenti scenografici per i mercati internazionali. I prodotti presentati con Baleri Italia riassumono il percorso creativo di Arik Levy nella cura della forma e della scelta dei materiali che creano un forte, scenografico effetto visivo.

Prodotti

Jeff Miller

Dopo 5 anni come vice presidente di Ecco Design, ha fondato il suo studio che sviluppa arredi ed oggetti con grande attenzione per le proprietà strutturali dei materiali e riesce a presentare grandi idee con mezzi semplici. Ha ricevuto numerosi premi e i suoi lavori sono molto pubblicati; ha registrato svariati brevetti e tiene lezioni un po’ in tutto il mondo. I progetti che ha sviluppato con Baleri Italia nascono per essere semplici nelle linee e nelle forme, ma ad altissimo contenuto tecnico per materiali e lavorazione.

Prodotti

Luigi Baroli

Nasce a Corbetta, in provincia di Milano nel 1951. Dopo la laurea in architettura al Politecnico di Milano, si occupa prevalentemente di architettura di interni, orientandosi anche verso il design del gioiello. Ha curato l’immagine coordinata di una catena di negozi di abbigliamento. Nel 1994 gli viene assegnato il Compasso d’Oro per il progetto della parete Cartoons realizzata da Baleri Italia nel 1992. Ha collaborato con l’azienda dal 1990 al 2004, curando la direzione artistica dello showroom di Milano e gli allestimenti di presentazione della collezione in Italia e all’estero. Nel 2004 fonda con Enrico Baleri e Marilisa Baleri Decimo il centro ricerche eb&c, collaborando con Baleri Italia ed altre aziende allo sviluppo di prodotti. Uno dei suoi progetti più recenti per Baleri Italia, la sedia e poltroncina Marì, è presto diventato uno dei bestseller dell’azienda.

Prodotti

Enrico Baleri

Nasce a Albino (BG) nel 1942. Nel 1965, su invito di Dino Gavina, apre a Bergamo un centro di arredamento. Nel 1968 fonda a Milano il gruppo di ricerca Pluri. Progetta mobili, lampade e oggetti per Gavina, Flos, Knoll International e Alias, che costituisce nel 1979 e nella quale, fino al 1983, svolge il ruolo di direttore artistico. Nel 1984 con Marilisa Decimo fonda Baleri Italia e collabora con Hollein, Mendini e con gli esordienti Starck, Dalisi, Wettstein alla formazione di una collezione unitaria. Dal 1989 al 1992 presiede l’Associazione Casa Malaparte per la rivalutazione culturale del celebre documento di architettura nell’isola di Capri. Nel 1994 fonda il Comitato Italiano AALTO/Viipuri e coinvolge imprese e professionisti in una operazione collettiva capace di raccogliere contributi privati a favore della Biblioteca di Viipuri, capolavoro di Alvar Aalto in territorio russo. Nel 2004 fonda con Marilisa Baleri Decimo e Luigi Baroli il centro ricerche eb&c, collaborando con cerruti baleri ed altre aziende allo sviluppo di prodotti.

Prodotti

Maison Margiela

Maison Margiela è una casa di moda francese fondata a Parigi nel 1988 dal designer belga Martin Margiela. Sia maschile che femminile, spesso fondendo i due generi, l’universo del brand può essere descritto come concettuale ed enigmatico, misterioso ed iconoclastico. Oggi, il marchio è riconosciuto a livello internazionale per il suo inconfondibile approccio all’eleganza moderna. Dal 2014, Maison Margiela continua il successo sotto la guida del Direttore Creativo John Galliano. Una nuova estetica che mostra una visione poetica e reinventa i codici di Maison Margiela.

Prodotti

Maurizio Galante

Dopo un’esperienza in architettura, di studi presso l’Accademia di Costume e Moda di Roma e un passaggio da Roberto Capucci, Maurizio Galante presenta a Milano dal 1987 le sue collezioni di prêt-à-porter, nell’inverno 1993/94 raggiuge la Francia dove merita la partecipazione al calendario Parigino della Haute Couture. Nel 2003 crea con Tal Lancman la società Interware. Partecipa a numerose esposizioni; le sue opere sono largamente presenti nei più grandi musei del mondo. Rifiutando tutte le rigide categorizzazioni e tutte le restrittive nozioni di ”stagione”, la creatività di Maurizio Galante comprende non solo la Moda ma anche il Design: una creatività sofisticata, facile e semplice nell’immagine. Da vero maitre d’oeuvre sperimenta strutture, superfici e forme con l’intento di suscitare nuove emozioni.

Prodotti

Maurizio Galante + Tal Lancman

Nel 2003 Maurizio Galante si associa con Tal Lancman, analista e designer di tendenze, per formare Interware. La loro visione spazia tra discipline diverse, dalla moda agli arredi, dagli interni all’architettura e al giardinaggio. Con questa libertà tra vari settori, il duo riesce a rivisitare tematiche classiche con nuovi approcci, intuizioni e osservazioni. Il processo si traduce in un concetto multi-sfaccettato, con un sottile equilibrio tra pragmatico e irrazionale. La filosofia Interware propone una serie di oggetti/compagni: prodotti espressivi, divertenti e stimolanti, che si donano ai loro proprietari con una presenza amica. Il team lavora su tutti gli elementi di progettazione e produzione, dalla ricerca di tendenze al marketing, compresa la definizione di immagine del marchio, strategia, comunicazione, packaging e presentazione.

Prodotti