Project Description

First

First

Designer:

Anno:
2019

“First” è il “primo”: un tavolo dalle caratteristiche uniche, il primo prodotto di questa nuova collaborazione tra Baleri Italia e Baldessari e Baldessari, lo studio di architettura e design fondato da Giulio, Paolo e Michela Baldessari.
“First” unisce nella consueta tradizione di Baleri Italia, design e versatilità: di varie forme e misure, pensato per rispondere alle diverse esigenze progettuali degli ambienti contemporanei, sia living che office, sia indoor che outdoor, “First” è un tavolo dalla linea continua, costituita da un tubolare metallico a sezione circolare che “si svolge” e disegna la struttura dei tavoli; un “filo d’Arianna”, senza soluzione di continuità che in corrispondenza della gamba si amplia e si apre in una geometria a “V”.
Quadrato, rotondo, rettangolare. Verniciato, in marmo, oppure stratificato. Per la sala da pranzo o per il giardino, oppure per un salone elegante. Il concept di “First” firmato “Baldessari e Baldessari” per Baleri Italia ha dato vita ad una forma snella, fatta di curve e controcurve, con un disegno semplice ma elegante, dall’immagine fresca e allo stesso tempo raffinata, che si adatta a situazioni informali e formali.
“First” va ad ampliare il catalogo di Baleri Italia, azienda che fin dai suoi esordi nel 1984, si caratterizza per la coerenza, l’ironia, la leggerezza, la versatilità, la funzionalità e l’unicità dei suoi prodotti, coniugati a una continua sperimentazione tecnologica, identificando il brand come produttore di complementi d’arredo di qualità con alto contenuto progettuale.
“First” si presenta con palette di colori che nella finitura satinata della struttura dialoga con i piani in MDF colorato in pasta, o in stratificato HPL o in marmo. Il tavolo di Baldessari e Baldessari è disponibile in tre misure.

Condividi:

Designer:

Anno:
2019

“First” è il “primo”: un tavolo dalle caratteristiche uniche, il primo prodotto di questa nuova collaborazione tra Baleri Italia e Baldessari e Baldessari, lo studio di architettura e design fondato da Giulio, Paolo e Michela Baldessari.
“First” unisce nella consueta tradizione di Baleri Italia, design e versatilità: di varie forme e misure, pensato per rispondere alle diverse esigenze progettuali degli ambienti contemporanei, sia living che office, sia indoor che outdoor, “First” è un tavolo dalla linea continua, costituita da un tubolare metallico a sezione circolare che “si svolge” e disegna la struttura dei tavoli; un “filo d’Arianna”, senza soluzione di continuità che in corrispondenza della gamba si amplia e si apre in una geometria a “V”.
Quadrato, rotondo, rettangolare. Verniciato, in marmo, oppure stratificato. Per la sala da pranzo o per il giardino, oppure per un salone elegante. Il concept di “First” firmato “Baldessari e Baldessari” per Baleri Italia ha dato vita ad una forma snella, fatta di curve e controcurve, con un disegno semplice ma elegante, dall’immagine fresca e allo stesso tempo raffinata, che si adatta a situazioni informali e formali.
“First” va ad ampliare il catalogo di Baleri Italia, azienda che fin dai suoi esordi nel 1984, si caratterizza per la coerenza, l’ironia, la leggerezza, la versatilità, la funzionalità e l’unicità dei suoi prodotti, coniugati a una continua sperimentazione tecnologica, identificando il brand come produttore di complementi d’arredo di qualità con alto contenuto progettuale.
“First” si presenta con palette di colori che nella finitura satinata della struttura dialoga con i piani in MDF colorato in pasta, o in stratificato HPL o in marmo. Il tavolo di Baldessari e Baldessari è disponibile in tre misure.

Condividi:

Baldessari e Baldessari

Studio di architettura e design fondato da Giulio, Paolo e Michela Baldessari attivo nel campo dell’architettura,industrial e visual design, e architettura d’interni.
Opera con più gruppi dilavoro al proprio interno e con un fitto network di consulenti esterni. Cura allestimenti di mostre in Italia e all’estero. Sviluppa attività di ricerca e partecipa a concorsi ed esposizioni.
Ha in corso progettazioni pubbliche e private nel settore residenziale, direzionale ed industriale, restauri di palazzi storici e d’epoca e progetti d’architettura d’interni, oltre alla collaborazione con aziende nel settore del design come Riva 1920, Pallucco, Adele c, cc-tapis, De Castelli, Atipico, Twils, Starpool,Luce di Carrara, Lagoon.Modo Luce, Karman, Pieces of VeniceeBross.
Ha ricevuto premi e menzioni di merito nel 1984 al concorso “Una sedia italiana per gli Usa”, nel 1991 al “Premio Alcan perl’usodell’alluminio nell’ ambiente costruito” ed al concorsointernazionale Trau per la progettazione di una Workstation.
Nel 2007 1° classificato al Concorso di nuove sperimentazioni di arredo per esterno” Sun Rimini 2007.
Premio Pida 2013 -sezione concept alberghieri e Premio Pida 2014 “Pida Friends”.
Nel 2015 vince il primo premio “One more pack” –creative packaging design –e il premio “L’Italia che comunica con il packaging”.