Project Description

Kin Lounge

Kin Lounge

Designer:

Anno:
2019

Kin è la linea di sedute presentata proprio lo scorso anno al Salone del Mobile. Nell’edizione 2019 viene integrata e ampliata e da oggi è disponibile anche in versione “lounge”. Kin trae ispirazione dalla tecnica giapponese del Kintsugi che tende a valorizzare la rottura di un oggetto piuttosto che nasconderla. Così come da tradizione nipponica, i designer Radice e Orlandini hanno ricomposto in un’inedita soluzione estetica le diverse parti della struttura, che trasmettono l’impressione di un equilibrio apparentemente instabile. La struttura portante risulta nascosta alla vista e l’illusorio contrasto tra le varie parti può essere accentuato con finiture e materiali differenti. Tra i plus funzionali della discontinuità formale c’è un ridotto ingombro dei braccioli, in grado di offrire il giusto appoggio senza essere voluminosi e permettendo di posizionare comodamente la sedia sotto il tavolo.

Condividi:

Designer:

Anno:
2019

Kin è la linea di sedute presentata proprio lo scorso anno al Salone del Mobile. Nell’edizione 2019 viene integrata e ampliata e da oggi è disponibile anche in versione “lounge”. Kin trae ispirazione dalla tecnica giapponese del Kintsugi che tende a valorizzare la rottura di un oggetto piuttosto che nasconderla. Così come da tradizione nipponica, i designer Radice e Orlandini hanno ricomposto in un’inedita soluzione estetica le diverse parti della struttura, che trasmettono l’impressione di un equilibrio apparentemente instabile. La struttura portante risulta nascosta alla vista e l’illusorio contrasto tra le varie parti può essere accentuato con finiture e materiali differenti. Tra i plus funzionali della discontinuità formale c’è un ridotto ingombro dei braccioli, in grado di offrire il giusto appoggio senza essere voluminosi e permettendo di posizionare comodamente la sedia sotto il tavolo.

Condividi:

Radice Orlandini designstudio

Lo studio offre una vasta gamma di servizi per il business, in grado di seguire, se necessario, la fase di sviluppo prodotto fino alla produzione stessa. Durante tale processo, si possono analizzare anche i costi di produzione e, se concordato con l’azienda, vengono sviluppate le strategie necessarie a raggiungere il prezzo target concordato. Grazie a un’attività pluriennale, lo studio ha acquisito le competenze che consentono di interagire con gli stampatori e i produttori di tecnologie diverse: legno, poliuretano, alluminio pressofuso, materiali plastici, imbottiti, carpenteria metallica…

Altri prodotti